Voyager

Voy
Voyager Automation Software

AutomatedByVoyager

Introduction / Introduzione

us  The astrophotography isn’t a simple hobby .. often the amount of equipment and software that lead us to satisfy our passion become a source of considerable trouble. Allow all to work properly and in sync is a matter also for the expert  and navigated ones. Here is the simplest solution:  automation of the shooting. Voyager is an automation software (yet another software !!)  for astrophotography .. but with a focus on those who can be recognized in the next section.

img_italia  L’astrofotografia non è un hobby semplice .. spesso la mole di attrezzatura e software che ci portano a soddisfare la nostra passione diventano una fonte di grattacapi non indifferente. Far funzionare tutto a dovere e in sincronia non è una passeggiata anche per i più esperti e navigati. Ecco l’uovo di Colombo, l’automazione delle riprese. VOYAGER è un software per l’automazione delle riprese astrofotografiche .. l’ennesimo ma con un occhio di riguardo a chi si riconosce nel prossimo paragrafo.

  • Philosophy / Filosofia

us  Voyager is a system integrator, takes care of interfacing third-party software to make them work in synergy and achieve practical results. All using a single management console. As far as possible it tends to reduce user interaction with various software leaving you free to concentrate on other astro stuff. As I said yet another software but written by an astro for other astrophotography with special attention to endangered species of traveling Astrophotographers.

img_italia  Voyager è un integratori di sistemi, si occupa infatti d’interfacciare software di terze parti per farli funzionare in sinergia ed ottenere dei risultati pratici. Tutto utilizzando una sola console di comando. Per quanto possibile tende a ridurre l’interazione dell’utente con i vari software lasciando libero l’astrofotografo di concentrarsi su altro. Come dicevo l’ennesimo software ma scritto da un astrofotografo per altri astrofotografi con un occhio di riguardo alla specie in via d’estinzione degli astrofotografi itineranti.

  • For who are reccomended  / A chi si rivolge

us  Voyager has been developed to be used by traveling Astrophotographers traveling, those that worn all around every exit seeking heaven worthy of the name maybe taking on grind many tens if not hundreds of kilometers. For this type of astrophotographers the organization is essential, not only in the setup , but above all in the shooting. Every minute saved is a minute earned for capturing photons. Also, if the effectiveness of the operations of recovery is maximum reliability  the result is guaranteed (final processing of the data in that part does not compete in Voyager). For this reason Voyager differs from all other automation software allowing its use in combination between actions for the implementation of individual operations or execution combined until to the complete sequences with just one click.

img_italia  Voyager è stato sviluppato per l’utilizzo da parte degli astrofotografi itineranti, cioè quelli che si portano tutto dietro ad ogni uscita alla ricerca di cieli degni del nome … magari facendosi carico di macinare numerose decine se non centinaia di km. Per questo tipo di astrofotografi l’organizzazione è essenziale, non solo nel materiale, ma soprattutto nelle riprese. Ogni minuto risparmiato è un minuto guadagnato per catturare fotoni. Inoltre se l’efficacia delle operazioni di ripresa è massima e l’affidabilità con essa, il risultato è garantito (elaborazione finale dei dati a parte che non compete a VOYAGER). Per questo motivo VOYAGER si differisce da tutti gli altri software d’automazione permettendone il suo utilizzo in modo combinato tra azioni d’esecuzione singole od azioni d’esecuzione combinate … sino alle sequenze complete di ripresa con un solo click.

  • Manageable Operations / Operazioni Gestibili

us  The operations can be managed by the current version of Voyager include :

Management CCD camera and filter wheel

  • Management Mount / Telescope directed by ASCOM driver or Planetarium
  • Management Systems autoguide
  • Management Operations Plate Solving for precise targeting of the target
  •  Management Auto Focus via FocusMax
  • Management of Blind Solving operation related to Mount Alignment and Target Sequencing
  •  Management Rotator
  • Management of Planetarium Target Find with auto connection and Query and data get
  •  Management of complete sequences Resumption including automatic Meridian Flip
  •  Managing Automated recovery Flat with calculating optimum exposure times based on the parameters entered
  • Research Section wit Surveying Action dedicate to Exoplanets Transit. Unlimited number of target for session. Possible to expand to Supernova and Asteroid Research.
  • Proprietary Script Engine based on DragScript Engine technology for complete automation. Using graphical interface and mouse with Drag & Drop system. Infinity mode to personalzie multisequence night in alla aspect.
  • Management of Alert using SMS, Text to Speech Call, Skype Call, mail

So in summary:

  • Shot images with selection filter, binning, readout, speed
  • Management cooling CCD with ramping up and down of the temperature configurable
  •  Pointing at Target accurate within definable error
  • Local Astronomical Night Calculation
  • Calculation target parable with graphic indication of declination and Rise, Transit, and Set and current position of the telescope respect to the parable and the astronomical night
  •  Calibration and Automatic Guided on star
  •  Dithering optimized
  •  Plate Solving recovery center coordinates of shooting and pointing assisted
  •  Auto Focus
  •  Automatic Flat machine
  • Multifilter Automatic Sequence shooting from pointing to the shutdown
  •  Presence of several watchdog driving to avoid incorrect shot
  • Automatic management and solution of troubles realtive to shot functionality during sequence
  •  Automated management and Customizable Flip Meridian
  • Automatic Blind Solving Emergency action after Plate Solve failure during Sequence process
  • Personalizable MultiSequence

The operations indicated above are combined to obtain complex effect . If you have special needs that youwould like to be developed, please contact the author through the contact page and ask.

 

img_italia  Le operazioni gestibili da VOYAGER alla versione attuale comprendo i controlli di:

  • Gestione Camera CCD e ruota portafiltri
  • Gestione Montatura/Telescopio diretta tramite driver ASCOM o Planetario
  • Gestione Sistemi di AutoGuida
  • Gestione Operazioni di Plate Solving per il puntamento preciso dei target
  • Gestione Operazioni di Blind Solving per allineamento montatura e gestione sequenza
  • Gestione Fuoco automatico tramite FocusMax
  • Gestione Rotatore
  • Gestione Planetario con ricerca dai cataloghi e apprendimento dei dati in automatico
  • Gestione Sequenze complete di Ripresa compreso Meridian Flip automatico
  • Gestione Automatizzata ripresa Flat con calcolo dei tempi d’esposizione ottimali in base ai parametri immessi
  • Sezione Ricerca Scientifica con Azione di Surveying del Transito Esopianeti a numero di target illimitato. Completamente automatizzato. Utilizzabile anche per Supernova e Asteroidi
  • Gestione Script Proprietario di Automazione integrata con la tecnologia DragScript in formato grafico con l’ausilio del mouse. Possibilità infinite di personalizzare tutti gli aspetti di ripresa di tutta la nottata compresa la multisequenza
  • Gestione Alert attivi con invio SMS, chiamate vocali, mail e Skype call

Quindi riassumendo:

  • Esposizione immagini con selezione filtro, binning, readout, speed
  • Gestione raffreddamento CCD con ramping di salita e discesa della temperatura configurabile
  • Puntamento a Target preciso entro errore definibile
  • Calcolo Notte Astronomica locale
  • Calcolo parabola target con grafico su declinazione ed indicazione di Rise, Transit e Set e posizione attuale del telescopio rispetto alla parabola e alla notte astronomica
  • Calibrazione e Guida Automatica su stella
  • Dithering ottimizzato
  • Plate Solving per recupero centro coordinate di ripresa e puntamento assistito
  • Fuoco automatico
  • Flat automatici
  • Sequenza di ripresa multifiltro automatica dal puntamento allo shutdown
  • Presenza di numerosi watchdog di guida per evitare pose errate
  • Algoritmi automatici di risoluzione e ripristino delle funzionalità di ripresa durante le sequenze.
  • Gestione automatizzata personalizzabile del Meridian Flip
  • Azione di Blind Solving d’emergenza a seguito di fallimento delle operazioni di Plate Solving
  • Multisequenza personalizzabile

Le operazioni suindicate sono combinate per effettuarne di complesse. Se avete esigenze particolari che vorreste fossero sviluppate, contattate l’autore tramite i riferimenti per chiedere.